n w   

baner
Siete qui:   Home Il Barocco
Il Barocco PDF Stampa E-mail
Indice
Il Barocco
La Cattedrale di Santa Maria Assunta
L'ex convento di San Francesco
Santuario della Madonna del Soccorso
Tutte le pagine

All’Ombra dei Campanili

Alta espressione del Barocco della Puglia Settentrionale è il centro storico di San Severo, Città d’Arte dal 2006. Ricco di chiese, palazzi e cantine ipogee che si offrono al visitatore in tutta la loro bellezza: l’armonia delle linee, i volumi sapientemente orchestrati, i parapetti modellati a “petto d’oca” invadono lo spazio urbano dal forte impatto scenografico, tipicamente in stile barocco. Nell’ambito dell’architettura religiosa, esperti pittori prospettici dilatarono gli interni degli spazi liturgici, spezzando le consuetudini attraverso ritmi di linee di straordinaria bellezza e scene barocche inquadrate tra le ardite torri campanarie.

E’ nel Santuario del Soccorso che il barocco trova la giusta esaltazione, sia all’interno che sulla facciata scolpita dal maestro Francesco Cervone da San Severo. Manifesto del glorioso Settecento di Capitanata è anche il prospetto della chiesa di San Lorenzo delle Benedettine, sommo poema di pietre curve che si riflettono dolcemente tingendosi di continui trapassi chiaroscurali tra le seducenti increspature.

Un’ammaliante pittura di pietre rare infesta gli scuri interni della chiesa della Pietà: un uso del marmo elegantemente intarsiato che raggiunge l’apice della bellezza nell’altare maggiore che agisce sui sentimenti dei fedeli attraverso il suo cromatismo caldo e suadente.

Di ineguagliabile bellezza anche la Cattedrale, le chiese di San Nicola e dei Celestini.La pietra e il marmo rappresentano la colonna sonora del Barocco Sanseverese. Un’esaltazione di “suoni”, colori e luci che ne fanno uno spettacolo unico.

 



Ultimo aggiornamento Venerdì 16 Ottobre 2009 17:32